Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sempre più donne amano scegliere (e bere) il vino

di
Pubblicato il: 18-07-2007
Sanihelp.it - Il nuovo consumatore del vino italiano è donna: è quanto emerge dalla ricerca Vino e Turismo al femminile, presentata oggi in occasione del convegno Vino di genere organizzato dall’Enoteca Italiana di Siena.

Così, con la novità del primo vino selezionato da sole donne, il Brunello Prime Donne, si scopre che le italiane sono poco interessate al legame fra il vino e il suo territorio di origine e anzi tendono a essere consumatrici infedeli poiché sempre attratte da nuove esperienze, anche straniere. Rispetto ai maschi, che rimangono i principali consumatori, sono più coinvolte emotivamente nelle scelte e più motivate dal desiderio di conoscere, mentre meno degli uomini sono condizionate dall’abitudine.
Le donne amano le bollicine molto più degli uomini ma il loro vino preferito è fermo e secco, in effetti la credenza che le vuole consumatrici di bianche leggeri e vini dolci è del tutto infondata.

In enoteca la frequenza femminile è aumentata: il 41% degli enotecari milanesi afferma che il proprio cliente è indifferentemente uomo o donna. Se una donna e un uomo comprano insieme, è lei a scegliere (29%) per poi chiedere quale sia l’abbinamento migliore vino - cibo (57%).

A questo proposito l’Amministrazione Toscana ha lavorato molto individuando i Vini delle Donne all’interno della migliore produzione regionale e proponendoli in degustazioni separate durante gli eventi promozionali. Infine l’Enoteca Italiana di Siena sta lavorando con stilisti di moda, comunicatori e degustatrici per capire quali siano le caratteristiche estetiche e organolettiche adatte al nuovo target costituito dalle consumatrici.

E il vino in rosa ha persino il proprio organismo istituzionale: dal 1988 esiste infatti in Italia l’Associazione Nazionale Donne del Vino.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ricerca Chiara per Master in Wine Business Mib Trieste 2005

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti