Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tutti a dieta per le vacanze

di
Pubblicato il: 23-07-2007

Otto italiani su dieci hanno un sogno: perdere circa 5 chili in poche settimane. Come? Scopri se ci riusciranno e perchè

Sanihelp.it - Anche quest’anno la tendenza non è cambiata. Gli italiani, più cicale che formiche, si ricordano della linea solo a poche settimane dalla partenza per le vacanze.
Secondo un’indagine dell’istituto Riza Psicosomatica, soltanto il 15% ha cominciato a tenersi in forma due mesi fa, e ancora meno (l’11%) già dalla primavera.

Ma con la meta – la prova costume – ormai alle porte, la situazione cambia decisamente. Quasi la metà degli italiani ammette di tenere maggiormente al proprio aspetto in questo periodo dell’anno, con un picco del 53% nella fascia d’età 40-45, a cui corrisponde un maggiore tentativo di stare in forma.

E questo, per i vacanzieri dello Stivale, significa innanzitutto mettersi a dieta (27%), spesso addirittura «ferrea» (29%). Sono molti meno, invece, quelli che cercano di superare la prova costume con lo sport e il movimento (14%), a cui vengono preferiti creme e cosmetici (17%).

Nel complesso, comunque, al di là del metodo scelto, l’80% degli italiani vorrebbe perdere circa 5 chili.
Un traguardo non da poco, considerato il breve tempo a disposizione. E infatti scattano le cosiddette misure fai da te: ben il 64%, per perdere peso, pranza con un gelato o una macedonia. Scelta non deprecabile, dato il buon contenuto di calcio e vitamine, ma certamente da non ripetere tutti i giorni, pena un forte squilibrio dei nutrienti necessari al buon funzionamento dell’organismo.

Lo stesso vale per chi punta su insalatone e verdure bollite (59%), frullati e centrifugati (52%) o sostituti dei pasti (34%).
Una dieta equilibrata, infatti, deve comprendere tutti i principali gruppi di alimenti, in proporzioni studiate a seconda dell’età e delle esigenze di dimagrimento.
Chiedere aiuto a un esperto, in questi casi, resta sempre la soluzione migliore. La condizione indispensabile, però, rimane la costanza, e qui i vacanzieri cascano male: il 73% dichiara che durante le vacanze non continuerà a prendersi cura della propria forma fisica.
A questo punto non resta che riderci su: così la pensa il 53% che ritiene di non riuscire in tempo nel tentativo…


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Riza Psicosomatica

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti