Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Decalogo per sguardi sicuri sotto il sole

Occhio alle vacanze!

di
Pubblicato il: 23-07-2007

Se, come si dice, anche l'occhio vuole la sua parte, ricordati di lui quando sarai in vacanza. Ecco 10 consigli imperdibili per uno sguardo ok anche ad agosto.

Sanihelp.it - Sei pronta per le vacanze e hai fatto incetta di prodotti per proteggere la tua pelle dal sole. Ma hai pensato anche alla protezione dei tuoi occhi? Ecco le dieci regole d'oro se non vuoi lasciare la loro salute in balia dei raggi solari.

1. Se puoi, evita i cerotti contro il mal d’auto o il mal di mare. Spesso hanno come fastidioso effetto collaterale la dilatazione della pupilla. 

2. Cerca di proteggerti dal sole, specialmente in montagna. La cheratite attinica, meglio conosciuta come infiammazione della cornea, è sempre in agguato. E se soffri già di cataratta e degenerazione maculare troppo sole finirà per acutizzare queste patologie. Gli occhiali da sole saranno i tuoi fedeli alleati, ma non prendere il primo paio che ti capita fra le mani. Scegli solo quelli col marchio CE e, se sono graduati, chiedi aiuto al tuo ottico di fiducia. 

3. Come ben sai vale sempre l’uguaglianza sole  = rughe + occhiaie. Dosa le ore di esposizione

4. Se soffri di secchezza oftalmica e di occhi arrossati, vento e allergie acutizzeranno il fastidio. Evita i posti troppo esposti

5. Fai attenzione agli insetti, soprattutto in pineta. Per quanto piccoli e apparentemente innocui sono tra le maggiori cause delle cheratiti. 

6. Se fai già uso di colliri, e sei soddisfatta del risultato, portali con te. In caso di necessità rischi di non trovarli se soggiorni in un’altra città o, addirittura, in un altro stato. Non farne uso invece se non ti sono stati prescritti. Possono essere farmaci molto pericolosi.

7. Se porti le lenti a contatto ricordati di avere sempre un ricambio. Se invece preferisci gli occhiali non dimenticare a casa il tuo paio di scorta. 

8. Soprattutto se sei miope bevi molta acqua. La disidratazione è l’alleata principale del distacco del vitreo e del distacco della retina

9. Il mare e le piscine possono essere l’habitat di alcuni batteri pericolosi per i tuoi occhi. Per evitare infiammazioni della cornea e congiuntivite utilizza sempre, per quanto ti è possibile, maschera o occhialini

10. Evita di nuotare con le lenti a contatto. Rischi una brutta congiuntivite se dovessero contaminarsi.

L’oculista chirurgo Stefano Pintucci, presidente dell’Oftalma Onlus, consiglia oltretutto, se hai bambini piccoli, di sfruttare le vacanze estive per i controlli di routine. Spesso alla base di difficoltà d’apprendimento a scuola e all’asilo ci sono dei difetti visivi individuati con un po’ di ritardo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti