Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

In farmacia

Disponibile Ossicodone 5mg, novità tra gli antidolorifici

di
Pubblicato il: 04-09-2007
Sanihelp.it - C’è un nuovo antidolorifico adatto a chi è intollerante ai FANS. Una possibilità in più per combattere il dolore moderato/acuto.

Da pochi giorni è infatti in commercio la formulazione da 5 mg di ossicodone a rilascio controllato (CR), oppioide semisintetico con qualità antidolorifiche.

Il nuovo dosaggio, finalmente disponibile anche nel nostro Paese, è impiegato già da diversi anni in altre realtà europee, dove supporta efficacemente i malati con dolore post-operatorio, neuropatico, viscerale e osteoarticolare.

Tradizionalmente il dolore in tali pazienti viene affrontato tramite l’utilizzo dei FANS, i farmaci antinfiammatori non steroidei, e dei Coxib, particolarmente efficaci nel ridurre flogosi e dolore, ma spesso accompagnati da una importante tossicità a livello gastrointestinale e renale o addirittura cardiovascolare.


Anche le recenti Note AIFA diramate dal Ministero della Salute evidenziano come utilizzando FANS non selettivi e Coxib «il rischio di ospedalizzazione per una complicanza grave e potenzialmente fatale è stimato fra l’1 e il 2% per anno, incidenza che aumenta nei soggetti a rischio». L’ossicodone CR 5 mg, grazie all’effetto analgesico rapido che consente di valutarne in breve tempo risposte ed efficacia, è indicato anche nei pazienti senza precedente assunzione di oppioidi, oltreché in quelli precedentemente trattati con FANS con dolore non controllato.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti