Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il desiderio sessuale femminile

di
Pubblicato il: 05-09-2007

La risposta sessuale femminile migliora sensibilmente se vengono stimolate più zone erogene.

Sanihelp.it - Cari maschietti se volete regalare un piacere pieno e appagante alla vostra compagna dovete essere pluritematici. La risposta sessuale femminile, infatti, migliora quando si amplia la gamma di sensazioni che si possono creare stimolando le diverse zone erogene.

Queste sono sparse in tutto il corpo femminile: il collo, le spalle il tronco e il lato dei seni possono essere stimolati con carezze, grattatine, piccoli morsi e leccatine. Anche i piedi sono una zona molto sensibile.

Come abbiamo già scritto la donna trae molto beneficio dai preliminari e grazie a essi può raggiungere i piaceri dell’orgasmo e trarne maggiore appagamento.

Uno studio americano condotto nel 1979 (Masters e Johnson) ha dimostrato come una stimolazione intensa e prolungata del seno può portare direttamente all’orgasmo senza coinvolgere le parti genitali.

Dal punto di vista teorico (è chiaro che poi ogni rapporto, ogni storia, ha i suoi equilibri e le sue caratteristiche) stimolare le zone erogene porta a uno stato di intenso desiderio sessuale ed è proprio da questo momento in poi che l’uomo si dovrebbe avvicinare alla zona genitale.

Il ciclo di risposta della donna, come quello dell’uomo, inizia con il desiderio, sopravviene poi la fase di eccitazione e, mentre alcune donne sono quasi immediatamente pronte per l’orgasmo, altre necessitano fino a quarantacinque minuti di stimolazione.

Per entrare nel mondo del piacere femminile è necessario quindi aprire una parentesi sulla stimolazione delle zone erogene e quindi capire come avviene l’orgasmo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Il massaggio erotico - di Anne Hooper - ed. Tecniche Nuove

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti