Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Piemonte: raggiunto traguardo 200 donazioni midollo osseo

di
Pubblicato il: 24-09-2007
Sanihelp.it - Il gesto di solidarietà di un donatore di midollo osseo piemontese, risultato l’unico compatibile tra i quasi 11 milioni di volontari iscritti nei registri internazionali, ha consentito di offrire una speranza di guarigione a un cittadino residente del nord degli Stati Uniti affetto da una grave forma di leucemia.
Il prelievo coincide con il raggiungimento del ragguardevole traguardo di 200 donazioni di cellule staminali emopoietiche (CSE) a scopo di trapianto eseguite in Piemonte in 17 anni di attività. Il dato permette al Piemonte di occupare il terzo posto in Italia nella graduatoria di donazione, dopo Lombardia e Veneto. 

Fino al 2004 le cellule staminali emopoietiche venivano prelevate solo dal midollo osseo; dal gennaio 2005, invece, è possibile utilizzare CSE prelevate dal sangue periferico con procedura di aferesi (che separa i diversi componenti, restituendo al soggetto ciò che non si intende utilizzare). 

Dei 200 donatori piemontesi, la cui età media è 35 anni, 134 sono uomini, 66 donne. Le donazioni effettuate a favore di un paziente italiano sono state 133, mentre le altre 67 hanno raggiunto pazienti prevalentemente in Europa e, in qualche caso, in America.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Regione Piemonte

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti