Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cellule del sangue curano i danni dell'infarto

di
Pubblicato il: 28-09-2007
Sanihelp.it - Grazie a trapianti di cellule staminali nel sangue sarà possibile riparare il tessuto cardiaco danneggiato dall’infarto, I risultati degli studi condotti nell' istituto di ematologia e trapianti di Muhouse in Alsazia saranno presentati in occasione di un congresso internazionale di specialisti che si apre lunedì prossimo nella stessa città.

Secondo gli esperti, anche se i test sono ancora tutti da verificare nel tempo, questo tipo di intervento è una grande alternativa al trapianto cardiaco per pazienti vittime di un infarto del miocardio molto grave con una speranza di vita inferiore ai tre anni.

La tecnica consiste nel prelevare dal sangue del malato, dopo l'infarto, alcune staminali del sangue che vengono purificate in laboratorio prima di impiantarle direttamente nel cuore.

La grossa discussione in corso tra gli specialisti è di sapere se le cellule staminali adulte sono in grado di differenziarsi in cellule cardiache.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Aduc

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti