Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale Primo Soccorso

Cosa fare in caso di traumi?

di
Pubblicato il: 01-10-2007

Fare attenzione a questi sintomi: -confusione mentale, sonnolenza, torpore -cefalea intensa -amnesia dell'accaduto -vomito a getto (non preceduto da nausea) -rinorragia, otorragia (sospetto frattura cranica).

Sanihelp.it - TRAUMA CRANICO.
Fare attenzione a questi sintomi: -confusione mentale, sonnolenza, torpore
-cefalea intensa
-amnesia dell’accaduto
-vomito a getto (non preceduto da nausea)
-rinorragia, otorragia (sospetto frattura cranica).

Che fare?
-Valutare stato di coscienza e funzioni vitali
-Chiamare il 118
-Stare vicino all’infortunato fino all’arrivo dei soccorsi
-Nel frattempo: non rimuovere il soggetto, salvo pericoli imminenti.

TRAUMI DELLA COLONNA VERTEBRALE.
Fare attenzione a questi sintomi: -vivissimo dolore in un punto della colonna
-formicolio o insensibilità agli arti (inferiori ed eventualmente superiori)
-impossibilità a muovere gli arti (inferiori ed eventualmente superiori)
-perdita di urine e feci.

Che fare?
-Non muovere assolutamente l’infortunato
-non metterlo in posizione laterale
-chiamare il 118
-se non respira, disostruire le vie aeree e intraprendere la respirazione artificiale (senza iperestensione del capo, solo sollevare la mandibola).

TRAUMI TORACICO-ADDOMINALI
Che fare?
-chiamare sempre il 118
-nell’attesa, sorvegliare l’infortunato, coprendolo e mettendolo in posizione anti-shock (salvo traumi della colonna).


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti