Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Obesity Day: un miliardo di persone sono in sovrappeso

di
Pubblicato il: 05-10-2007
Sanihelp.it - Mercoledì 10 ottobre sarà l’Obesity Day, la giornata nazionale contro l’obesità, organizzata dall’Adi (Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica) in collaborazione con Bracco.

La lotta all’obesità sta diventando, in questi ultimi anni, una vera priorità sanitaria: si stima, infatti, che nel mondo circa un miliardo di persone sia in sovrappeso, di cui 300 milioni gli obesi. In Italia, tra gli over 18, il 34,2% ha problemi con la bilancia, vale a dire un adulto su tre, mentre si contano 4,7 milioni di obesi, una cifra cresciuta del 9% negli ultimi 5 anni. Questi dati sono sufficienti per lanciare un allarme all’intera popolazione, consci dei rischi sanitari a cui un obeso può andare incontro. Diabete e gravi cardiopatie sono infatti le principali patologie in cui si rischia di incorrere se non si mettono le basi per una seria prevenzione. Il discorso risulta ancor più grave quando riguarda la fascia pediatrica ed adolescenziale. Si stima infatti che circa il 20% dei bambini sia in sovrappeso.

Ecco dunque la necessità da un lato di educare a uno stile di vita più salutare e dall’altro di fare prevenzione. Il 10 ottobre, presso la sede del CDI, Centro Diagnostico Italiano, di Milano, gli specialisti saranno a disposizione di tutti i pazienti che vorranno sottoporsi a un colloquio informativo durante il quale verranno dati consigli su come affrontare e combattere obesità e sovrappeso.
Chi fosse interessato a prenotare una visita può chiamare il numero 02-48317408.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
CDI

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti