Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Vip rassodati: il segreto di Demi Moore

di
Pubblicato il: 10-10-2007

Un laser a radiofrequenza bipolare, approvato dalla FDA, promette risultati da lifting senza ricorrere al bisturi. E impazza tra le star di Hollywood

Sanihelp.it - Che le star d’oltremare provassero di tutto nella battaglia contro il tempo è evidente, e spesso seni floridi, visi lisci e gambe scolpite strizzano ben volentieri un occhio alla chirurgia estetica. Tra i segreti tecnologici dei vip evergreen figurano anche le onde a radiofrequenza bipolare Aluma, scelte dai divi più amati del globo.
Si tratta di un avveniristico sistema che promette un rassodamento profondo ed efficace attraverso la somministrazione di radiofrequenza bipolare, grazie ad un’innovativa tecnologia chiamata, non a caso, F.A.C.E.S. (Functional Aspiration Controlled Electrothermal Stimulation, cioè stimolazione elettrotermica controllata, assistita da aspirazione funzionale).
L’effetto è quello di un vero lifting: rassoda, distende le rughe e ridefinisce i contorni del corpo, senza anestesia e bisturi, regalando in poche sedute una pelle più compatta e profili più tonici in tutte le zone bersagliate dal tempo e dalla forza di gravità.
Poteva mancare un trattamento simile nel pacchetto bellezza della splendida Demi Moore, tra cui figurano un nutrizionista, un personal trainer, un insegnante di yoga e un esperto di kickboxing?
L’effetto del laser Aluma, prodotto dalla multinazionale Lumenis e disponibile nei centri estetici più forniti, è dovuto all’emissione di calore scientificamente controllato e calibrato, che colpisce i fibroblasti aumentando la loro produzione di neocollagene, resa difficoltosa dall’età.
Questo provoca nell’immediato una contrazione di tali fibre con effetti di tensione cutanea. Ma l’azione principale si evidenzia progressivamente: con la produzione di collagene, la pelle appare più tesa, elastica e consistente, per un visibile e concreto rassodamento profondo.
Il trattamento con il sistema Aluma non necessita di anestesia: il manipolo del sistema aspira delicatamente una plica di cute, attraverso la quale viene somministrata la radiofrequenza in modo controllato e privo di rischi.
La durata della seduta dipende dalla zona prescelta e dalla sua ampiezza: si passa dai 15 minuti per l’area del viso, alle 5-8 sedute per addome, cosce, braccia e seno.
Il trattamento con Aluma è indolore, sicuro, e approvato dalla FDA statunitense.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti