Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pausa in ufficio: più acqua e caffè, amati frutta e yogurt

di
Pubblicato il: 22-10-2007
Sanihelp.it - Da Confida - Associazione Italiana Distribuzione Automatica, arriva un’interessante fotografia di usi e costumi dell'Italia che lavora: un'Italia sempre più attenta alla propria alimentazione, sempre più sensibile verso i contenuti nutrizionali dei prodotti, sempre più aperta verso proposte in linea con la salute.

Emerge una vera e propria acqua-mania, con un consumo di oltre 650 milioni di bottigliette, a cui si aggiungono 70 milioni di succhi di frutta. In fortissimo aumento anche le macchine per bevande calde da ufficio, per il forte attaccamento degli italiani per il caffè: oggi in Italia i distributori automatici di caffè espresso rappresentano quasi il 70% del mercato, con quasi 4 miliardi consumazioni.

Dallo studio risulta infine un notevole incremento del consumo di frutta, verdura, yogurt, macedonie. Se 5 anni fa la presenza dei prodotti freschi nei distributori era praticamente inesistente, ora hanno il 7% della categoria a cui appartengono e superano la cifra di 50 milioni di consumazioni. Questo perché il distributore automatico non solo fornisce cibi confezionati garanti di sicurezza igienica ed elevato controllo grazie al rispetto della catena del freddo e delle regole europee della tracciabilità, ma è portatore di un messaggio importante: imparare a suddividere l'alimentazione giornaliera in 4-5 appuntamenti.

È chiaro quindi che, soprattutto nelle scuole, questo significa la possibilità di rispondere alle esigenze di educazione alimentare dei ragazzi, concordando con il corpo docente e i genitori rappresentati nei consigli di classe i cibi da introdurre nei distributori, senza ricorrere a eliminazioni drastiche di alcuni alimenti.

Confida ha aderito al Protocollo d'intesa sottoscritto dal Ministero della Salute, con Confcommercio e altre associazioni della filiera alimentare, per il programma interministeriale Guadagnare salute, che promuove interventi che sviluppino la ricerca tecnologica, diffondano i dati sull'alimentazione, sostengano politiche commerciali orientate a favorire i consumatori e i comportamenti salutari e applichino codici di autoregolamentazione per un rapporto di fiducia con il consumatore.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Confida

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti