Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dieta e microonde, coppia vincente

di
Pubblicato il: 23-10-2007

Basta con i pregiudizi e le false credenze: il microonde è un ottimo alleato della dieta, che fa risparmiare tempo e calorie preservando i principi nutritivi. Scopriamolo insieme!

Sanihelp.it - Quando si parla di cucina al microonde, si pensa subito a una cottura veloce, ottima per scongelare e riscaldare rapidamente gli alimenti. 
Invece, il microonde rappresenta un’alternativa alla cottura tradizionale, con cui poter sfornare manicaretti da autentici gourmet,  risparmiando tempo prezioso. 
Occorre dunque sfatare definitivamente alcuni pregiudizi che da diversi anni sono legati alla cucina a microonde. Spesso infatti si sente parlare di pericolosità delle microonde, di microonde nocive per il corpo umano, che lasciano traccia negli alimenti o che addirittura fuoriescono dal forno. Si tratta di miti e credenze senza nessun fondamento scientifico.

Quella al microonde è un tipo di cottura che, se conosciuta e compresa nelle sue potenzialità, può diventare una grande alleata non solo della buona cucina, ma anche del benessere e di una dieta leggera e ipocalorica. Il tutto a vantaggio delle nostre vite sempre più intense e frenetiche. 
Oggi, in commercio, esistono forni a microonde di nuova generazione che sono dei veri e propri sistemi di cottura, con il vantaggio di un notevole risparmio di tempo e di energia, e la certezza di preparare piatti leggeri e salutari, in cui le proprietà nutritive degli alimenti sono conservate e i sapori esaltati e valorizzati. 

Va detto che non esistono ricette da realizzare appositamente con il forno a microonde. Tutte le ricette, dalla cucina tradizionale a quella più innovativa e di tendenza, possono essere preparate con il forno a microonde in metà tempo e senza aggiunta di grassi. Ogni funzione del forno a microonde corrisponde esattamente a una tipologia di cottura tradizionale: 
  • La cottura con fiamma, quella che si fa normalmente sul piano cottura, corrisponde alla cucina con sole microonde
  • La cottura su piastra corrisponde alla funzione Grill
  • La frittura o rosolatura e la lievitazione si ottengono con la funzione Crisp.
Ma non finisce qui. Ci sono tante altre possibilità, come la funzione di cottura a vapore, ideale per chi segue una dieta particolarmente leggera. Ripetere le ricette con il forno a microonde è semplice e intuitivo, oltre che molto gratificante perché in poco tempo si possono soddisfare i gusti di tutta la famiglia.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti