Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Unipro contro la contraffazione dei cosmetici

di
Pubblicato il: 26-10-2007
Sanihelp.it - Unipro, l’Associazione Italiana delle Imprese Cosmetiche, ha proposto la creazione di un Tavolo Tecnico contro la contraffazione dei cosmetici, nel corso del workshop organizzato a Roma che ha visto la partecipazione delle autorità competenti e i referenti politici e istituzionali interessati al tema della contraffazione. All’incontro hanno partecipato i rappresentanti di: Ministero della Salute, Istituto Superiore di Sanità, Ufficio delle Dogane, Ufficio italiano brevetti e marchi UIBM, Istituto del Commercio Estero, Federchimica e Confindustria, Carabinieri-Nas, Guardia di Finanza e l’Alto Commissariato per la lotta alla contraffazione, che assumerà l’iniziativa per rendere operativo l’organismo e coordinarne le attività.

Il Tavolo, che coinvolgerà in un’attività comune e condivisa autorità istituzionali, industria e altre istanze sociali, dovrà sviluppare soluzioni specifiche di contrasto alla contraffazione dei prodotti cosmetici, mediante la definizione delle modalità operative, l’individuazione di carenze normative e il coinvolgimento dei soggetti interessati nella lotta al fenomeno.

La contraffazione dei cosmetici è diventata, infatti, un fenomeno particolarmente attuale anche in seguito ad alcuni recenti episodi di cronaca (vedi sequestri di confezioni di dentifrici). Inoltre, la contraffazione ha trovato nell’importazione cosiddetta parallela un terreno favorevole all’espansione e ha reso di conseguenza inscindibile i due fenomeni.

Per offrire un elemento quantitativo di valutazione del fenomeno dell’importazione parallela, è sufficiente ricordare che su oltre 8.700 milioni di euro di prodotti cosmetici consumati in Italia, più di 120 milioni di euro provengono dal mercato parallelo, di questi 25 milioni sono dentifrici e 85 milioni sono profumi.

Nel corso dell’incontro, Fabio Franchina, Presidente di Unipro, ha sottolineato come tale pratica illegale metta a rischio la salute dei cittadini, oltre che arrecare un grave danno a tutta la filiera della cosmetica, dall’industria alla distribuzione commerciale.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Unipro

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti