Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Malati terminali: troppo pochi gli Hospice in Italia

di
Pubblicato il: 02-11-2007
Sanihelp.it - Gli Hospice italiani sono pochi e soprattutto sono concentrati nel Nord. Lo spiega Furio Zucco, presidente della Società Italiana di Cure Palliative (SICP), che terrà il suo XIV Congresso nazionale a Perugia dal 13 al 16 novembre.

Ma il dato allarmante è che nel 1999 ne furono finanziati 188 con un esborso statale di ben 288 milioni. Nonostante ciò Zucco vuole comunque vedere il bicchiere mezzo pieno. Perchè in Italia nel 2002 c'erano solo 20.

Secondo la SICP nel nostro paese ogni anno sono 250 mila le persone che hanno necessità di avere cure domiciliari perché al termine della loro vita (per problemi oncologici, ma anche per malattie cardiache, respiratorie, nefrologiche). Una mappa delle strutture italiane, di quelle già agibili e di quelle finanziate, sarà presentata nel corso della prima giornata del Congresso di Perugia, a cui ha confermato la propria presenza il ministro Turco.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti