Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Home fitness

Star bene con aerobica ed esercizi: iniziamo dai glutei

di
Pubblicato il: 05-11-2007

I glutei: oggetto d'attenzione per uomini e donne. Il desiderio di averli tonici e è comune, ma non tutti gli dedicano il giusto tempo. Ecco qualche esercizio per casa, ogni giorno.

Sanihelp.it - Sono molti in Italia a svolgere una vita particolarmente sedentaria. Tutto il giorno davanti al pc, seduti alla scrivania e poco tempo per muoversi.
Quanti dedicano almeno mezzora al giorno all’attività fisica, come raccomanda l’Oms?
Non occorre essere iscritti in palestra o ai corsi più faticosi, basta ritagliarsi uno spazio, anche a casa, con comodità.
Bastano dei semplici esercizi per tenersi in forma e assicurare al nostro organismo quel moto di cui ha bisogno. 
L'importante è però abbinare agli esercizi localizzati una buona attività aerobica (come cyclette, corsa, camminata, nuoto) che coinvolga tutto l'organismo.

Iniziamo dai glutei, importanti non solo dal punto di vista estetico, ma anche funzionale: stabilizzano infatti la colonna vertebrale.

• Posizione: stese su un lato, una gamba flessa a terra e la testa poggiata sul braccio, piegato a terra
  Movimento: muovete l’altra gamba dall’alto al basso tenendola tesa e con il piede a martello

• Posizione: prone, gambe tese
  Movimento: sollevate al massimo una gamba tenendola tesa per 5 secondi, poi cambio

• Posizione: carponi
  Movimento: stendete una gamba, mantenete per 5 secondi, poi cambio. Non inarcate la schiena

• Posizione: in piedi, gambe divaricate in linea con le spalle, schiena dritta
  Movimento: flettete le ginocchia e piegatevi finché le cosce non sono parallele al pavimento, poi tornate in posizione iniziale

• Posizione: in piedi, gambe divaricate oltre la linea delle spalle, piedi paralleli
  Movimento: flettetevi sulle ginocchia, ma mentre una gamba rimane dritta, piegate l’altra verso l’esterno. Cambiate gamba

• Posizione: in piedi, schiena dritta, piedi uniti
  Movimento: fate un passo avanti, portando la coscia parallela al pavimento. Tornate indietro e cambiate gamba

• Posizione: supini, braccia stese lungo il corpo
  Movimento: avvicinate i piedi al sedere, piegando le ginocchia; sollevate i glutei puntando piedi e spalle, senza inarcare la  schiena  e contraendo glutei e addominali 

L'importante è non esagerare, fare piccole pause tra gli esercizi e svolgerli con costanza, anche pochi, ma giornalmente.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti