Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Home fitness

Ma le gambe, ma le gambe, a me piacciono di più!

di
Pubblicato il: 05-11-2007

Belle e sexy, tutte le vorremmo così. Non sempre però dedichiamo loro le giuste attenzioni. Non è solo questione di creme e massaggi, per gambe al top occorrono costanti esercizi

Sanihelp.it - Nell’immaginario collettivo hanno sempre avuto un ruolo importante nella seduzione, in gonna o in pantaloni, le gambe parlano un loro linguaggio.
Ma non si tratta solo di estetica. Grazie alle gambe facciamo molte cose ogni giorno e averle allenate e toniche non è solo un piacere da guardare, ma anche un piacere da vivere.

Vediamo insieme qualche esercizio da fare a casa per assicurarci gambe al top.

• Posizione: supine, gambe unite sollevate e braccia aperte
  Movimento: aprite le gambe lentamente, poi incrociatele e ritornate nella posizione iniziale

• Posizione: in piedi, a piedi uniti e gambe tese
  Movimento: alzatevi sulle punte e tornate in posizione. Allungherete la muscolatura del polpaccio
• Posizione: in piedi, poggiate al muro, gambe divaricate
  Movimento: abbassatevi gradualmente piegando le ginocchia, fino a trovarvi quasi sedute, mantenete un po’ la posizione e risalite

• Posizione: supine, le mani sotto il sedere
  Movimento: alzate una gamba, poi cambio

• Posizione: prone, le mani sotto il viso
  Movimento: alzate una gamba a 90 gradi, poi cambio

• Posizione: in piedi, le braccia poggiate allo schienale di una sedia
  Movimento: sollevate lateralmente una gamba, tenendola tesa, con il piede a martello, ritornate e ripetete, senza poggiare il piede  a terra; poi cambio

• Posizione: in piedi, la mano destra appoggiata o su una sedia o su un tavolo
  Movimento: sollevate una gamba, flettendo bene il ginocchio e piegando leggermente il busto. Nel tornare in posizione, tenete la gamba tesa e portatela leggermente indietro

• Posizione: in piedi, la mano destra appoggiata o su una sedia o su un tavolo
  Movimento: sollevate e piegate un ginocchio, prima verso l’interno, poi verso l’esterno. Stendete la gamba verso l’esterno e riportatela in posizione, poi cambio

A conti fatti, basta poco per tenersi in forma. Eseguendo qualche semplice esercizio con regolarità e costanza, tutto il corpo ne trarrà benefici.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti