Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Home fitness

Pronte per il via alla missione décolleté?

di
Pubblicato il: 06-11-2007

Un bel seno, alto e tonico è un desiderio che accomuna molte donne. Oltra a una buona attività aerobica, ci si può lavorare allenando i pettorali. Bastano pochi esercizi, anche a casa

Sanihelp.it - Ultima serie di esercizi. Questa volta ci dedichiamo ai muscoli pettorali. Il desiderio di molte donne è avere un bel seno, tonico e alto.
Come già ricordato, puntare solo su questi esercizi sperando nel miracolo è abbastanza superfluo. Bisogna inserire nelle proprie giornate almeno mezzora di attività fisica. Solo associando buona alimentazione, attività aerobica ed esercizi, otterrete con il tempo dei risultati soddisfacenti.

Vediamo allora come allenare i muscoli pettorali.

• Posizione: supine, le braccia distese con i pesi tra le mani
Movimento: sollevate le braccia fino a unirle sopra il petto, poi tornate in posizione

• Posizione: in piedi, gambe unite, piegate ad angolo retto, braccia lungo i fianchi con i pesi tra le mani
Movimento: sollevate le braccia fino ad allinearle alle spalle, poi tornate in posizione

• Posizione: in piedi, mani dietro la nuca
Movimento: spingete indietro i gomiti

• Posizione: i piedi, palmi uniti con i gomiti all’altezza del seno
Movimento: esercitate una pressione tra le due mani, spingendone una contro l’altra

• Posizione: in piedi, braccia stese di fronte
Movimento: effettuate delle sforbiciate con le braccia, alternandole

• Posizione: in piedi, braccia aperte
Movimento: ruotate le braccia, come se doveste disegnare piccoli cerchi

• Posizione: in piedi, palmi aperti appoggiati a una parete, braccia aperte oltre le spalle
Movimento: avvicinatevi con il petto alla parete, piegando leggermente le braccia

• Posizione: in piedi, mani appoggiate sullo schienale di una sedia. la sedia deve essere fissa contro un muro
Movimento: flettetevi in avanti, piegandovi sulle braccia

• Posizione: in piedi, braccia stese lungo i fianchi, tra le mani pesi o manubri da un kg
Movimento: sollevate il braccio in avanti e portatelo all’altezza della spalla

Ricordate di non esagerare con i pesi, di fare una pausa tra una serie e l’altra e di non lavorare oltre le vostre possibilità. Tenersi in forma non significa strafare.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti