Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Intestino pigro: dal 12 al 16 novembre visite gratuite

di
Pubblicato il: 07-11-2007
Sanihelp.it - Tutti coloro che soffrono di forme più o meno gravi di stipsi - in Italia circa 4 milioni di persone, di cui 3 milioni di donne e 1 milione di uomini - potranno recarsi, dal 12 al 16 novembre 2007, in circa 120 centri tra ospedali, cliniche e studi medici, per sottoporsi gratuitamente a una visita specialistica. Potranno anche ritirare, sempre gratuitamente, un Manuale informativo, che fornisce informazioni su sintomi e cause di questo disturbo e indicazioni pratiche su come affrontarlo. Contiene anche un questionario da compilare per capire le origini e la gravità del proprio problema. 

È quanto prevede la Terza Settimana Nazionale per la diagnosi e la cura dell’intestino pigro. Le visite contribuiranno a far emergere questo disturbo di cui i cittadini parlano poco per imbarazzo ma soprattutto perché spesso sono convinti che il problema sia senza soluzione. Invece guarire è possibile, soprattutto con l’aiuto del colonproctologo, uno specialista ancora poco conosciuto in Italia. E per le forme più gravi di stipsi, è possibile oggi sottoporsi a un intervento chirurgico che permette di guarire.

La Terza Settimana Nazionale per la diagnosi e la cura dell’intestino pigro permetterà anche di ridurre le cure fai da te, spesso inutili e talvolta dannose, come l’abuso di lassativi e prodotti di erboristeria. Il colonproctologo potrà aiutare il cittadino a identificare quali prodotti utilizzare, quando e come assumerli. Per questi prodotti, a completo carico del cittadino, ogni anno in Italia si spendono circa 250 milioni di Euro

Tutte le persone interessate possono telefonare al Numero Verde attivato dalla Società Scientifica 800.126.731 o visitare i siti internet www.siucp.org e www.emorroidiestipsi.com per ricevere informazioni sul centro più vicino cui rivolgersi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
SIUCP - SocietÓ Italiana Unitaria di Colonproctologia

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti