Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Stop ai luoghi comuni

Sfatiamo i falsi miti del fitness e dello sport

di
Pubblicato il: 13-11-2007

Se ne sentono di svariate e fantasiose, ma alcune ormai sono talmente radicate negli usi comuni da essere ritenute verissime: sono le covinzioni che circolano sul fitness e sullo sport

Sanihelp.it - Tante sono le convinzioni che girano nel mondo del fitness e dello sport, voci che spesso circolano prive di fondamento scientifico.
Ma se tanti sono questi falsi miti, tanti sono anche coloro che vi credono e che sono soliti seguire alcune pratiche, assolutamente sbagliate.
Scopriamone un po’:

Senza allenamento il muscolo ingrassa: interrompendo l’allenamento si può perdere un po’ di massa e se si assumono le stesse calorie di quando si faceva sport, si può anche ingrassare; ma massa grassa e massa magra sono due tessuti diversi e non si trasformano l’una nell’altra.

L’esercizio migliore per le spalle è il nuoto: nuotare aiuta la colonna vertebrale, ma non sostituisce certo la fisioterapia né gli esercizi di potenziamento muscolare.

Tanti addominali eliminano la pancia: gli esercizi addominali non eliminano i tessuti adiposi, aiutano certo a bruciare calorie, ma non esistono esercizi che fanno dimagrire una singola parte del corpo.

Alleno addominali alti e addominali bassi: non è possibili farli lavorare separatamente, a volte nella pratica degli esercizi addominali si avverte un bruciore nella parte bassa dell’addome, spesso causato da una scorretta esecuzione, che va a stimolare il muscolo psoas iliaco.

Le donne che fanno pesi diventano mascoline: i pesi invece, se ben utilizzati, possono tonificare e potenziare i punti forti delle donne.

Più ci si allena più si migliora: a un certo punto può capitare che pur seguendo lo stesso programma di esercizi non si migliora più; può essere giunto il momento di cambiare esercizi o aggiungere pesi, il corpo ha probabilmente assimilato quel tipo di stimolazione.

Uso l’elettrostimolatore invece di andare in palestra: le contrazioni di un elettrostimolatore danno tono al muscolo, ma non possono certo sostituire un buon allenamento.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti