Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Corsi di fitness

E dopo lo Slow-Food arriva anche lo Slow-Fitness

di
Pubblicato il: 20-11-2007

In un mondo che corre sempre più la lentezza dello Slow-Food contagia anche il mondo dello sport. Arriva in Italia lo Slow-Fitness, che pone al centro la persona e il legame corpo-mente

Sanihelp.it - Il successo dello Slow-Food è noto a tutti. In un mondo dove ogni attività è caratterizzata dalla fretta, questa associazione propone una nuova filosofia e promuove il diritto al piacere dello stare a tavola, dell’assaporare e del gustare, con calma, quanto ci viene offerto.

Questa filosofia della lentezza contagia anche il mondo dello sport e del fitness in particolare: arriva lo Slow-Fitness.

Il movimento rimane alla base, ma rispetto a quanto accade con discipline come lo step e lo spinning, al centro non c’è più l’attrezzo, ma la persona. L’obiettivo e far lavorare mente e corpo per il raggiungimento di un benessere completo.

A portare questa nuova tendenza in Italia è Virgin Active, che propone quattro discipline legate alla filosofia Slow-Fitness:

1. Slow-Fit: un nuovo attrezzo dalla particolare forma a tre angoli di 30, 60 e 90 gradi. Versatile e semplice viene utilizzato in molte discipline, come: Pilates, stretching, yoga, postura e massage.

2. Pilates: non solo una disciplina, ma un vero e proprio stile di vita. Nel metodo pilates gli esercizi fondono tecnica e concentrazione, legano corpo e mente in un’unica unità.

3. Kinesis: un metodo che nasce dal bisogno di avvicinare sempre più persone a una corretta educazione al movimento. Il coinvolgimento fisico e mentale consente di raggiungere un alto livello di benessere totale. Il metodo Kinesis consente di eseguire infinite varietà di esercizi e movimenti naturali e fluidi che interessano le intere catene cinetiche più che i singoli muscoli.

4. Gravity: grazie a uno specifico macchinario utilizza il peso corporeo come unica costante di resistenza. Migliora il tono muscolare, l’equilibrio, la fluidità e la precisione dei movimenti. I movimenti sono lenti e controllati, la respirazione è parte integrante e di sottofondo lounge music.

Quante novità, non resta che provarle!





FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Virgin Active

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti