Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Aria di neve

Alla scoperta di boschi e valli con lo sci di fondo

di
Pubblicato il: 02-12-2007

Scenari suggestivi ricoperti di neve, piste che si perdono nei boschi e si aprono in splendide valli: è la natura che si offre allo sciatore di fondo. Uno sport complesso e affascinante

Sanihelp.it - Valli ricoperte di neve e alti alberi, innevati; un’atmosfera quieta e rilassata, così lontana dal traffico e dal rumore di ogni giorno.
Questi sono gli splendidi scenari in cui vi troverete immersi provando lo sci di fondo.

Ma che differenza c’è con lo sci da discesa? E quali sono le caratteristiche di questo sport?
Scopriamole insieme.

Lo sci di fondo è uno sport affascinante e molto antico.
Oggi ne distinguiamo due stili: il passo classico e il pattinato.

Passo classico: è il più antico e il più atletico. Si pratica in maniera simile alla marcia, muovendo gambe e braccia in modo alternato. La spinta del piede in appoggio consente l’accelerazione e viene agevolata da quella del bastoncino del braccio opposto. La coordinazione di gamba e braccia opposte richiede molta tecnica e molta pratica.

Per semplificare l’accelerazione si ricorre all’uso della sciolina, che aiuta lo sci a rimanere agganciato alla neve durante la spinta. La sciolina deve essere adeguata alla temperatura e al tipo di neve. Se ne trovano in commercio di molti tipi a seconda delle esigenze di ognuno.

Passo pattinato: in questo nuovo passo non è necessario il ricorso alla sciolina. Si pratica pattinando sugli sci e aiutandosi con la spinta delle braccia. Questo stile è più semplice rispetto al passo classico e in quanto meno complesso tecnicamente è accessibile a chiunque voglia sperimentarsi in questo sport.

Naturalmente è sempre consigliabile scegliere percorsi adeguati alla propria preparazione fisica e alla propria competenza tecnica.
La velocità deve essere costante, è sempre meglio evitare di trovarsi in affanno. 

In caso di freddo eccessivo o fitte nevicate meglio una tazza di cioccolata calda in un rifugio!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti