Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sci di fondo

Prova a tenerti in forma con lo sci di fondo

di
Pubblicato il: 02-12-2007

Con l'inverno arriva anche la voglia di sperimentarsi negli sport invernali. Uno dei più affascinanti è lo sci di fondo: attenzione però occorre stare attenti per goderne i benefici

Sanihelp.it - Per molti inverno vuol dire montagna e non c'è montagna senza neve, soprattutto durante le tanto sospirate vacanze invernali.
Gli sport invernali sono molteplici e la possibilità di provarli anche per qualche giorno è piuttosto diffusa. Avete mai pensato allo sci di fondo?

Come in molte discipline però è opportuno essere preparati, quando si tratta di sport non ci si può affidare all’improvvisazione. Se non siete allenati, se non dedicate tempo sufficiente durante l’anno all’attività fisica, non è salutare (e può essere persino dannoso) improvvisarsi sciatori di fondo.

Nello sci di fondo è prevalente la componente aerobica, quindi per arrivare preparati è sufficiente correre, andare in bicicletta, in palestra o nuotare costantemente.

Per vedere benefici significativi bisogna dedicare a questo sport almeno un'ora al giorno, per farlo è però opportuno essere allenati. Se non siete fisicamente pronti, procedete per passi graduali: iniziate con una ventina di minuti e poi aumentate poco alla volta fino a raggiungere i sessanta minuti complessivi.

Oltre a migliorare il tono di braccia e gambe, questa disciplina consente, se unita a una giusta alimentazione, di dimagrire. Un’ora di sci di fondo permette di bruciare circa 400 calorie e inoltre il miglioramento della circolazione evita la formazione della cellulite e delle varici.

I benefici riguardano anche gli apparati muscolare, respiratorio e cardiovascolare.
Il movimento continuo di gambe e braccia ne garantisce la tonicità e in fase di spinta sono anche i glutei a lavorare.
Importante è anche il miglioramento dell’efficienza cardiaca e la capacità di ventilare aria e ossigeno.

Se numerosi sono i benefici è però opportuno stare attenti a quelli che possono essere gli inconvenienti, dolori muscolari e articolari, contusioni e distorsioni, infrequenti data la bassa velocità della disciplina ma comunque possibili.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti