Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

I sali minerali

di
Pubblicato il: 27-09-2001

Sanihelp.it - I “tuttofare” dell’organismo
L’organismo utilizza talmente a pieno le sostanze d’origine minerale, che si può dire che non esista attività organica funzionante senza la loro presenza. Le funzioni e gli alimenti di riferimento per i principali sali minerali sono i seguenti:

CALCIO.
Formazione delle ossa e dei denti, coagulazione, trasmissione dell'impulso nervoso e contrazione muscolare. Latticini, vegetali a foglia larga, pomodori e legumi.

CLORO
Formazione del succo gastrico ed equilibrio dell’acidità e del volume del sangue.
Prevalentemente nel sale comune. In forma minore in legumi, cereali, carne, pesce e latticini.

FERRO
Costituente dell'emoglobina, indispensabile per il trasporto dell’ossigeno nel sangue.
Prevalentemente nella carne.

FLUORO
Mantenimento della struttura d’ossa e denti.
Acqua comune.

FOSFORO.
Formazione delle ossa e dei denti. Formazione di molecole ad alto contenuto energetico
Vegetali, carni, latticini e pesce.

IODIO
Produzione degli ormoni tiroidei per la regolazione del metabolismo.
Sale iodato e molluschi.

MAGNESIO
Formazione delle ossa e dei denti. Attivatore di processi organici.
Vegetali a foglie larghe e banane.

POTASSIO
Equilibrio dell’acidità e del volume del sangue, dell’attività muscolare e nervosa.
Verdura e frutta in genere.

SODIO
Equilibrio dell’acidità e del volume del sangue, dell’attività muscolare e nervosa.
Prevalentemente nel sale comune. In forma minore in legumi, cereali, carne, pesce e latticini.


Sali Minerali
  • Fonti: ciascuno ha la propria fonte
  • Resa calorica:nessuna.
  • Utilità: corretto funzionamento di attività dell'organismo
  • Servono: a tutti.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti