Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale Cibi Esotici

Cucinare con il curry

di
Pubblicato il: 01-02-2008

Pensi che per cucinare con il curry si debba essere esperti di piatti indiani? Niente di più sbagliato. Questa misteriosa miscela di spezie si sposa benissimo con pietanze nostrane.

Sanihelp.it - Il curry è un condimento molto versatile e appetibile, e può essere usato anche in piatti non indiani.
È ottimo nei risotti, ma anche nei condimenti per la pasta, nelle zuppe e abbinato alla carne (pollo, tacchino, agnello, manzo), al pesce (gamberetti, salmone, acciughe), alle verdure e ai legumi, serviti in salse più o meno piccanti e speziate. Ottimo anche sulle uova, negli sformati o nei tortini, oppure accostato al tofu.
Sorprendente anche l’accostamento al cioccolato, per cui non è raro trovare torte di cioccolato al curry, banane caramellate nel curry e tuffate nel cioccolato, frittelle di riso al curry e molto altro.

Il curry si trova facilmente in tutti i negozi di generi alimentari, nel reparto spezie. Va conservato in barattolo chiuso ermeticamente, lontano da fonti di calore e umidità. 

Un consiglio: la polvere già pronta va consumata in breve tempo perché non mantiene a lungo il suo aroma, mentre il curry in pasta, cioè miscelato a olio di semi dura per parecchi mesi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti