Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il segreto della longevità è stato scoperto: il verde degli alberi e il sole

di
Pubblicato il: 06-12-2002

Secondo un gruppo di ricercatori giapponesi, le persone anziane che abitano in zone alberate, o a breve distanza da parchi o giardini, sembrano vivere più a lungo di coloro che sono meno a contatto con il verde.

Sanihelp.it - I ricercatori affermano che le persone di una certa età che abitano vicino a strade alberate dove è possibile passeggiare, sarebbero più propense ad ascoltare il richiamo degli spazi aperti.
Il Dott. Takehito Takano, della Tokyo Medical and Dental University di Yushima, in Giappone, e i suoi colleghi, scrivono che poter passeggiare vicino a casa aiuta a conservare un buon stato fisico funzionale.

I ricercatori raccomandano a coloro che si occupano di pianificazione urbana, e agli operatori sanitari, di tenere in considerazione tali necessità delle persone anziane, ma non solo, nella pianificazione di città e abitazioni.

Gli studiosi hanno preso in esame 3144 persone nate tra il 1903 e il 1918, che vivevano in aree densamente popolate della città di Tokyo. Gli anziani sono stati esaminati per la prima volta nel 1992 e poi nel 1997.

Nel numero di dicembre del “Journal of Epidemiology and Community Health”, viene riportato che, complessivamente, il 29% del campione è deceduto durante i 5 anni dello studio, lasciando un totale di 2,211 individui.
I risultati dello studio indicano che le donne hanno maggiori probabilità di sopravvivere rispetto agli uomini, e che gli uomini e le donne, con maggiori probabilità di sopravvivenza, risiedevano vicino ad aree verdi o a giardinetti dove era possibile passeggiare.
Questo positivo impatto degli spazi verdi sugli anziani rimasti in vita durante i 5 anni dello studio, è stata accertata anche esaminando altri fattori influenti sulla durata della vita, come ad esempio l’età, il sesso, lo stato civile e lo stato socioeconomico.

Altri risultati mostrano che gli uomini hanno minori probabilità di rimanere in vita se abitano in zone rumorose, piene di automobili e di fabbriche. Le donne, invece, hanno una vita più lunga se possono comunicare spesso con i vicini, e possono coltivare la propria cerchia di amicizie.

Un altro fattore da considerare è la quantità di ore di luce solare in casa, che sembra influenzare la durata della vita; infatti se il numero di ore di sole nell’abitazione è elevato, aumenta la probabilità che gli individui studiati restassero in vita.

Tratto da “ Journal of Epidemiology and Community Health”


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti