Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale Matrimonio

Capelli: styling e acconciatura da favola

di
Pubblicato il: 11-02-2008

La pettinatura è il completamento indispensabile al look etereo e raffinato di ogni sposa. Prima di scegliere la tua, scopri le tendenze del 2008...

Sanihelp.it - Insieme al trucco, anche l’acconciatura rappresenta una scelta cruciale per l’immagine di bellezza assoluta della sposa. 
Il punto di partenza, prima ancora della scelta della pettinatura, è certamente la verifica dello stato di salute dei capelli

L’indicazione è quella di individuare, assieme ai professionisti, il corretto trattamento per sè, arrivando così alla cerimonia con capelli luminosi, forti, in grado di supportare lo styling. Per quanto riguarda le tendenze Hair Stylist, il 2008 prevede look di una ricercata semplicità, sempre in concordia con la propria personalità, e acconciature morbide, con pieghe studiate ad arte per rappresentare semplicemente se stesse. 

Il classico capello raccolto lascia lo spazio a capelli sciolti, leggeri, dove un riccio lavorato con sapiente maestria, non schematico, non scolastico, diventa elemento protagonista. 
I volumi, reinterpretati, delimitano e si accordano nei vari movimenti, con la preferenza per onde increspate da ricci vissuti. 

Le texture, valorizzate grazie a piccole e sapienti extension, si dimensionano e volumizzano la capigliatura. L’interpretazione della bellezza sfugge la complessità e l’arzigogolo fine a se stesso, la ritrovata armonia invita ad una naturalità delle acconciature con richiami stilistici degli anni ’50, rinnovando, nelle nuove spose, le dive di domani.

«Essere in armonia con se stessi, ritrovare l’equilibrio fra una visione, la proiezione esteriore di sé e la nostra intima personalità, anche in rapporto e nel rispetto del mondo circostante. Questo – spiega Mirko Tagliaferri, art director di Make UP Service SPOSA - è il segreto per valorizzare e trasmettere l’unicità della nostra personale bellezza». 

Anche i colori delle chiome sono ispirati alla natura: chatouches leggeri, ton sur ton nocciola e cioccolato. Gli ornamenti floreali, come contrappunti minimali, mantengono la semplicità del bianco: poche roselline, un’orchidea, un mughetto profumato sono sufficienti per sottolineare l’eleganza raggiunta.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti