Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori: aiutare i bambini con un mosaico da Guinness

di
Pubblicato il: 14-02-2008
Sanihelp.it - Spazio Prevenzione Onlus, associazione impegnata nella prevenzione oncologica, ha avviato un progetto di solidarietà finalizzato a battere un record del Guinness dei Primati: il mosaico di monete più grande del mondo. Battere questo record servirà a raccogliere fondi per creare un’équipe di psicologi specializzati nell’assistenza dei bambini malati di tumore.

Il progetto, chiamato Dalla parte dei bambini, ha l’obiettivo di offrire gratuitamente un servizio di psicoterapia personalizzata ai bambini ammalati di tumore e ai loro familiari. Si tratterà di una vera e propria rete di psico-oncologi, che verranno appositamente formati in ambito pediatrico in collaborazione con la Struttura Complessa di Psicologia dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Questa rete sarà coordinata dall’Associazione e organizzata in modo tale da poter assistere i bambini residenti in diverse città italiane, soprattutto nel periodo di post ospedalizzazione, quando cioè i piccoli pazienti ritornano a casa e non possono più usufruire di un’assistenza medica diretta.

Il tumore è la prima causa di morte nei bambini tra 1 e 15 anni e si stima che in Italia ogni anno si ammalino 1500-1800 nuovi soggetti. Il 32% dei tumori infantili sono leucemie; il 19% sono tumori del sistema nervoso centrale, il 14% sono linfomi.

L’attuale record da battere è quello conquistato nel 2004 a Tokyo da Yoko Ono con 2.546.270 monete da uno yen. Si dovranno quindi raccogliere circa 3.000.000 di monete che, disposte in base al colore del metallo, permetteranno di realizzare un mosaico a forma di mano, simbolo dell’iniziativa Batti un 5, Batti un record.

Per maggiori informazioni sul progetto e sulle modalità di donazione è possibile consultare il sito www.spazioprevenzione.it


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Spazio Prevenzione Onlus

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti