Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

A Torino l'oncologia incontra il pubblico

di
Pubblicato il: 03-03-2008
Sanihelp.it - Il Centro Oncologico Ematologico Subalpino (COES) dell'Ospedale Molinette, il più grande day hospital oncologico d'Europa, ha raggiunto livelli qualitativi di trattamenti innovativi e di ricerca che lo pongono in uno standard di altissimo livello in campo oncologico internazionale. 

In collaborazione con FIRMS e Ra.Vi, il COES ha progettato una strategia di informazione, coinvolgendo la città di Torino ed i suoi cittadini in un piano di presentazioni sull’efficacia degli screening, sulla prevenzione primaria e su nuove prospettive terapeutiche in oncologia. Allo scopo, verranno organizzati incontri con esperti del campo che cercheranno di rispondere alle domande e alle ansie dei cittadini più che non a tenere lezioni formali.

Il primo appuntamento sarà il 6 marzo alle 18 presso il COES, in cui in maniera molto informale verranno presentati i nuovi farmaci impiegati per combattere e sconfiggere il cancro. Oncologi e infermieri parleranno di nuove terapie, di farmaci intelligenti e soprattutto saranno disponibili ad ascoltare le domande dei cittadini, cercando di portare le loro esperienze e gli aggiornamenti della ricerca scientifica.

Seguiranno altri incontri fino all'estate (10 aprile, 15 maggio, 12 giugno), durante i quali sarà possibile parlare di dieta e cancro, di tumori della prostata e PSA o di tecniche diagnostiche innovative, dalla PET alla colonscopia virtuale. Esperti, docenti universitari e ricercatori saranno a disposizione dei cittadini per rendere il C.O.E.S., oltre che un luogo di cura, anche un centro di sensibilizzazione e di incontro. 

Al termine di ciascun appuntamento verrà consegnato un Premio Lavazza a un giovane ricercatore per i risultati ottenuti in campo clinico o di medicina sperimentale.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti