Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Broccoli e tumore alla vescica

di
Pubblicato il: 04-03-2008
Sanihelp.it - Un recente studio condotto su cavie da laboratorio dimostra che alimentarle con un estratto di broccolo può contribuire a prevenirne lo sviluppo del cancro alla vescica.
Già da tempo, comunque, è noto che mangiare broccoli e vegetali della famiglia delle crucifere, abbassa il rischio di contrarre tumori dell’apparato genito-urinario. 

L’estratto di broccolo a livello vescicale, favorisce l’attivazione di 2 enzimi dalla spiccata attività antiossidante: le persone che mancano di questi enzimi più delle altre sono a rischio di sviluppare tumori alla vescica.

Nello studio in questione le cavie sono state alimentate per 12 settimane con l’estratto di broccolo e dopo 2 settimane hanno iniziato a ricevere anche un agente chimico capace di indurre il cancro alla vescica, il BBN.
Il 98,5% delle cavie da laboratorio che hanno ricevuto BBN, ma non hanno mangiato broccoli hanno sviluppato il tumore. Le cavie alimentati con forti dosi di estratto di broccolo hanno sviluppato la malattia solo nel 37,5% dei casi, mentre quelle che hanno mangiato gli estratti, ma non in grosse quantità hanno sviluppato il tumore nel 73,9% dei casi.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti