Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Le 10 regole d'oro del dormire sano

Tuo marito russa? Fai così

di
Pubblicato il: 07-03-2008

Se lui russa, la coppia si divide. Per mogli sull'orlo di una crisi di sonno, è in arrivo il decalogo del dormire sano. Per dormire bene e russare meno.

Sanihelp.it - Se fai parte anche tu del CVR, Club Vittime Russatori, e sei stufa di dividere il letto con un trattore vivente, prova a far leggere al tuo partner le 10 regole d’oro del dormire sano. Un sonno sereno e riposato e un respiro regolare e controllato sono i modi migliori per porre fine alla tortura del russamento!

1. Inizia così: distendi i muscoli del collo e delle spalle, respira a ritmo regolare e pensa a un’immagine rilassante.

2. Non hai sonno? Aspetta ancora un po’ ad andare a letto… ti aiuterà a non rigirarti continuamente sotto le coperte.

3. Cerca di andare a letto intorno alla stessa ora tutte le sere.

4. Evita azioni troppo energizzanti prima di andare a letto: un organismo in moto fatica di più a prendere sonno.

5. Se proprio non c’è verso di prendere sonno, prova con il rimedio della nonna: una tisana al tiglio o una camomilla, oppure un buon bicchiere di latte caldo.

6. Una cena luculliana a base di carbonara e caponata? No grazie! Meglio stare leggeri.

7. Non fumare! E nemmeno bere alcolici o bevande stimolanti prima di coricarti.

8. Non dormire supino: questa posizione non facilita la respirazione e rischia di farti russare di più!

9. Controlla l’altezza del cuscino: utilizza un guanciale né troppo alto né troppo basso e possibilmente con un incavo perché la testa sia appoggiata al meglio

10. Tieni il naso aperto e non respirare dalla bocca. Il naso chiuso durante la notte è una delle cause più comuni del russare.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti