Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

È ora di rimettersi in forma

di
Pubblicato il: 08-01-2003

Le feste natalizie sono terminate e, una delle frasi che ci passano subito alla mente è: «quanto ho mangiato?».

Sanihelp.it - Le feste natalizie sono terminate e, una delle frasi che ci passano subito alla mente è: «quanto ho mangiato?».
È vero, il bello delle feste, soprattutto in Italia è caratterizzato dalla tradizione culinaria; panettoni, zamponi, capponi, chi più ne ha più ne metta, sono si un diverso apporto alimentare, ma anche un notevole apporto calorico.
Per rientrare in forma la prima cosa che dobbiamo fare è migliorare la dieta, ovvero tutto quello che mangiamo.
Ananas e agrumi insieme alle fibre vegetali sono alimenti che puliscono l’intestino, tendono a eliminare sostanze di rifiuto.

Dopo avere pulito l’apparato digerente stabiliamo con un piccolo calcolo quante calorie consumiamo al giorno e, in base al nostro consumo elaboriamo una dieta. Mi rendo conto che il discorso dovrebbe essere molto più articolato ma qualche accorgimento è meglio averlo fin da subito.

Partendo dall’alimentazione iniziamo a ridurre l’assunzione di dolci, pane, pasta, frutta secca, beviamo succhi e spremute (meglio se fresche), mangiamo verdure e cereali per pulir stomaco ed intestino oltre a dare un senso di sazietà.

Altro aspetto importantissimo, il movimento, facciamolo sempre in qualsiasi modo.
Nuoto, bici o corse sono le attività che ci fanno bruciare più grasso, ricordiamoci che lo sport è sì fatica ma anche divertimento e benessere, dobbiamo farlo perché ci fa star bene.

Anche nella vita quotidiana muoviamoci, facciamo le scale per andare a casa o al lavoro, scendiamo una fermata prima nell’utilizzo dei messi pubblici, camminiamo.
Facciamo piccoli sacrifici per arrivare bene alla prossima festa che sarà Carnevale, con tortelli e chiacchere.
Buona sudata


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti