Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale Automedicazione

Il decalogo dell'automedicazione responsabile

di
Pubblicato il: 14-03-2008

L'automedicazione responsabile è il trattamento delle lievi patologie - che abbiamo imparato a riconoscere per esperienza diretta - attraverso l'assunzione dei farmaci che non richiedono la prescrizione medica.

Sanihelp.it - 1. L’automedicazione responsabile è il trattamento delle lievi patologie - che abbiamo imparato a riconoscere per esperienza diretta - attraverso l’assunzione dei farmaci che non richiedono la prescrizione medica.

2. Automedicarsi responsabilmente significa attenersi alle modalità di un impiego corretto del farmaco verificando che la confezione riporti il bollino rosso che contraddistingue i soli farmaci per automedicazione. Perciò leggere sempre il foglietto illustrativo e verificare sempre la data di scadenza.

3. L'automedicazione deve sempre essere semplice e di breve durata. Se i sintomi persistono o compaiono nuovi disturbi è necessario interrompere la terapia e consultare il medico.

4. L'automedicazione nella donna incinta o durante l'allattamento è particolarmente delicata. Meglio chiedere consiglio al medico.

5. Evitare di assumere più farmaci contemporaneamente senza un parere medico.

6. Al momento dell'acquisto verificare con il farmacista se il farmaco scelto può essere assunto contemporaneamente con altri di altre eventuali cure in corso.

7. Utilizzare i farmaci secondo le istruzioni del foglietto illustrativo.

8. Controllare sempre la data di scadenza. Conservare le confezioni conformemente alle istruzioni d’uso e tenere i farmaci sempre fuori dalla portate dei bambini.

9. Non utilizzare farmaci che non si conoscono soltanto perché consigliati da non esperti. Un farmaco efficace per una persona può non avere effetti o essere pericoloso per un'altra

10. L’impiego di medicinali senza il consulto del medico non deve MAI riguardare i farmaci acquistabili solo con ricetta medica. Non ricorrere MAI quindi all’autoprescrizione ossia all’assunzione di farmaci che necessitano di controllo medico.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti