Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Le tendenze della stagione

Il make up primavera-estate 2008

di
Pubblicato il: 18-03-2008

Trucco leggero, evanescente, brioso: così sarà il maquillage di quest'anno. Che non ammette ombre, ma solo colori e allegria.

Sanihelp.it - Come ogni anno, con l’arrivo della primavera il trucco si alleggerisce e diventa evanescente, impalpabile, quasi invisibile. Allo stesso tempo riesplodono l’allegria e la vivacità tipiche della stagione più fresca e colorata dell’anno, e con queste anche la voglia di giocare con i colori e le sfumature.

«Questa primavera-estate si riassesterà a un vero e proprio tuffo nel passato», spiega Luigi Supera, make up artist per Diego Dalla Palma. «Un passato non reiterato, ma reinterpretato con un tocco di modernità. 
L’eyeliner per esempio vivrà un vero e proprio revival, mentre fino a poco tempo era fa messo da parte e sostituito dalle praticissime matite. Novità divertente: l’eyeliner coi i glitter, con base violacea per definire bene l’occhio, o quasi trasparente con glitter argento, perfetto sulla pelle abbronzata. Basta una riga di eye liner brillantinato, un filo di mascara e voilà: l’occhio è vestito.

Sempre per gli occhi, dopo tantissimo perlato tornano di moda gli ombretti opachi, in tinte pastello, per creare suggestive ombreggiature sullo sguardo. Accanto all’opaco, ecco tinte divertenti e colorate, che rendono lo sguardo allegro e vivace e che sanno di estate e di vacanze. Una base abbronzata diventa subito allegra e briosa se ravvivata da occhi colorati e luminosi», conferma l’esperto di immagine. «Qualche esempio? Verde chiaro, tipo cassata siciliana o pistacchio sbiadito; celeste polvere, ma vivace, senza grigio; rosa pelle d’angelo, non chiassoso; infine tortora virato al nocciola.

Sul viso, una base svestita, quasi inesistente, riscaldata leggermente da un fard in crema, praticissima formulazione che permette di applicare il prodotto con i polpastrelli delle dita, in modo omogeneo. Per i colori, si va dal corallo-arancione al rosa.
Per le labbra, si opterà per colori simili a quelli del fard: ok a prodotti non perlati, solo un po’ lucidi, satinati. E tornano in auge anche gli smalti, in due varianti: uno più freddo e uno più corallo, in due direzioni di colori: rosaceo e rossiccio».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti