Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Malati di cuore e attività fisica

di
Pubblicato il: 25-03-2008
Sanihelp.it - Uno studio condotto da ricercatori presso il Center for Disease Control and Prevention di Atlanta ha evidenziato come la maggior parte degli americani con problemi cardiaci non svolge l’attività fisica che le linee guida nazionali raccomandano. 

I ricercatori raccomandano a questi pazienti almeno 30 minuti per 5 giorni a settimana di attività fisica moderata e 20 minuti di attività intensa per almeno 3 giorni a settimana. Per attività moderata si intendono passeggiate sia a piedi sia in bicicletta e attività quali il giardinaggio, mentre per attività intensa si intende la corsa, l’aerobica o il sollevamento pesi. L’esercizio così strutturato è di aiuto a un cuore malato.

Lo studio però, ha evidenziato come fra 24496 adulti con problemi cardiaci solo il 32% rispetta le raccomandazioni circa l’attività fisica moderata e solo il 22% si allinea con le linee guida anche per l’attività intensa. 
Più diligenti, invece, i pazienti senza patologia coronarica che sono più attivi e svolgono di buon grado sia l’attività fisica leggera che moderata.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti