Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sciare sicuri? È meglio, è facile, è più bello

di
Pubblicato il: 23-01-2003

In trentino è stata avviata un campagna per migliorare la sicurezza sulle piste: consigli, regole e l'istituzione di una nuova figura, il Responsabile della sicurezza

Sanihelp.it - Una maggior sicurezza, individuale e collettiva, come indice di qualità nello sci: sport che richiama ogni inverno oltre 1 milione e mezzo di appassionati sulle piste del Trentino. Con quest’obiettivo il Trentino ha varato una campagna di sensibilizzazione intitolata «Sciare Sicuri? È Meglio, È Più Facile, È Più Bello» in collaborazione con gli Impiantisti (Anef) ed il «Collegio dei maestri di sci».

Allo sciatore vengono proposte poche regole essenziali che hanno l’obiettivo di creare una sorta di partecipazione individuale alla costruzione della sicurezza generale.

Gli sciatori sono invitati, ad esempio, a valutare ed uniformare il proprio comportamento alle capacità tecniche ed alla preparazione fisica, ad elementi esterni come la visibilità e le condizioni della neve.

E’ vietato inoltre scendere a forte velocità sulle piste in posizioni e con traiettorie da competizione, sostare in mezzo alla pista sdraiati o seduti o fuori dalla visuale degli altri sciatori, utilizzare le piste fuori dell’orario di servizio degli impianti senza l’avviso e l’autorizzazione degli esercenti.

Inoltre, un ruolo particolare è assegnato ad una nuova figura, il Responsabile della sicurezza tracciati nominato fra il personale addetto agli impianti della ski area e costantemente presente sulle piste, al quale spetta il compito di controllare l’efficacia degli approntamenti di sicurezza.

Chi violerà le regole del codice bianco, potrà vedersi contestare una sanzione amministrativa variante dai 30 ai 90 euro.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
www.trentino .to

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti