Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'età del donatore non è importante nel trapianto di cornea

di
Pubblicato il: 03-04-2008
Sanihelp.it - Sulla rivista Journal Opthalmology sono stati riportati i risultati dello studio denominato Cornea Donor Study: l’età del donatore di cornea non è importante perché non pregiudica la buona riuscita del trapianto.

Si è visto che dopo 5 anni dal trapianto di cornea l’86% dei pazienti evidenziano una buona riuscita dell’intervento e tale percentuale resta pressoché invariata anche se il donatore ha un’ età compresa fra i 66 e i 75 anni.
Già in passato, altri studi disponibili, avevano sostenuto come l’età del donatore non fosse un fattore determinante per il buon esito del trapianto di cornea.

Questo studio, però, ha seguito 1090 pazienti sottoposti a trapianto a causa di rischio medio per la loro vista e hanno ricevuto, in modalità random, cornea da donatori di età compresa fra 12 e 75 anni.
Non è stata riscontrata alcuna significativa differenza circa la buona riuscita dell’intervento che in qualche modo fosse riconducibile all’età del donatore.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti