Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

LDL alte utili nella sclerosi amiotrofica laterale

di
Pubblicato il: 11-04-2008
Sanihelp.it - La sclerosi amiotrofica laterale (ALS) o malattia di Lou Gehrig, nome attribuito a questa patologia dopo la morte, per sua causa, del famoso giocatore di baseball è un disordine del sistema nervoso centrale che distrugge le cellule responsabili dei movimenti volontari. 

Ricercatori francesi hanno seguito 369 pazienti affetti da ALS e 286 soggetti sani scoprendo che i malati di ALS mostrano ipercolesterolemia rispetto ai controlli, in particolare i livelli di LDL sono doppi rispetto alla norma. 

I malati di ALS con livelli di colesterolo HDL, ovvero quello buono, più alto di quello cattivo LDL, hanno un 35% di possibilità in più di morire: l’aspettativa media di vita nei soggetti con elevati livelli di LDL è stimata in 49,2 mesi, contro i 36,7 stimati quando i livelli di LDL sono più bassi.
Il significato di questa scoperta, purtroppo, non è ancora chiaro, ma già esperimenti precedenti condotti sui topi avevano messo in luce questa stessa strana relazione.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti