Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Artrite reumatoide: in arrivo farmaco per i giovani

di
Pubblicato il: 14-04-2008
Sanihelp.it - L’FDA ha esteso le indicazioni di abatacept, farmaco per l'artrite reumatoide, ampliandone l’utilizzo, sempre in prima linea, anche alla riduzione dei segni e sintomi dell’artrite reumatoide giovanile poliarticolare attiva da moderata a grave, nei pazienti pediatrici, a partire dai sei anni. La nuova indicazione conferma l’efficacia e la sicurezza a lungo termine di abatacept offrendo nuove possibilità di cura per i pazienti pediatrici, inclusi quelli che iniziano per la prima volta una terapia biologica, e potrà essere utilizzato sia in monoterapia che in associazione con metotressato.
Il via libera dell’Ente regolatorio americano si basa sullo studio Awaken, che ha valutato abatacept in pazienti di età compresa tra i 6 e i 17 anni che avevano evidenziato una risposta insufficiente alle terapie disponibili come metotressato e farmaci anti-TNF. 

L’artrite reumatoide giovanile è la forma di artrite maggiormente diffusa tra i bambini e si stima colpisca un bambino ogni mille. Malattia autoimmune, provoca dolore cronico, infiammazione a livello delle articolazioni con conseguente danno articolare, e deformazioni spesso causa di invalidità a breve e a lungo termine.

Abatacept, biologico di nuova generazione, sviluppato nei centri di ricerca di Bristol-Myers Squibb, da dicembre è disponibile anche in Italia per il trattamento dell’artrite reumatoide attiva nei pazienti adulti con risposta insufficiente o intolleranza alle altre terapie incluso almeno un anti-TNF.




FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti