Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Toscana: la regione del benessere

di
Pubblicato il: 15-04-2008

Vuoi trascorrere i prossimi ponti all'insegna del relax e del piacere del corpo e dello spirito? Ecco qualche suggerimento...

Sanihelp.it - Si chiamano piaceri della vita, ovvero tutte quelle componenti che servono a rendere più leggere e gradevoli le giornate e a far smaltire con più facilità le fatiche e lo stress derivanti dagli impegni di lavoro. 
La Toscana è una regione dove ritagliarsi momenti piacevoli, cedere a qualche semplice tentazione e creare la situazione ideale per goderne non è affatto difficile. 

Un territorio dalle risorse davvero illimitate: paesaggi e opere d’arte, città e piccoli centri caratteristici, mare, montagna e colline; ma anche una grande varietà di scelta per la cura e il totale rilassamento del corpo, volto al conseguimento del benessere psicofisico migliore.
In questa regione c’è solo l’imbarazzo della scelta: troviamo delle zone termali rinomate come Chianciano, Montecatini, Saturnia, luoghi ricchi di sorgenti curative e centri dove usufruire di svariati trattamenti di bellezza. 

Un autentico marchio di riferimento è quello della Società Terme e Benessere (STB) che collega tre strutture di rilievo internazionale perfette per trascorrere i prossimi ponti festivi in un clima di benessere totale. 
La prima, situata a San Giuliano Terme, si trova all’interno dell’antico palazzo dei Granduchi di Lorena che ospita i Bagni di Pisa; la seconda è il Forteverde Resort di San Casciano dei Bagni, con un centro termale famoso per le cure e per le discipline orientali; la terza è Grotta Giusti di Monsummano Terme, che prende il nome da una grotta naturale che si inoltra per oltre duecento metri nel sottosuolo. 

Il livello di spacializzazione delle spa toscane, come di quelle italiane in generale, consente a ciuscuno di trovare la propria dimensione di benessere ideale. E a chi desidera poi abbinarlo ai piaceri del palato, l’enogastronomia toscana offre infinite risorse. 
Dalle ricette antiche a quelle innovative, sempre accompagnate da vini e distillati eccezionali, è un vero e proprio viaggio attraverso i sapori che non si limita alla semplice degustazione, ma che permette di scoprire la passione, la fantasia, la genuinità e la tradizione che fanno della cucina toscana un’arte. Un benessere che va toccare più lo spirito che il corpo, ma in grado comunque di regalare serenità, allegria e soddisfazione. Infine, e naturalmente, non si può parlare di Toscana senza pensare all’arte, e a Firenze che da secoli rappresenta quella italiana nel mondo.
A questo punto il trittico del piacere è completato: non resta che partire!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
MICE

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti