Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori della pelle: a Bologna visite gratuite

di
Pubblicato il: 17-04-2008
Sanihelp.it - Una giornata di prevenzione, educazione e informazione sui tumori della pelle. L’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico S.Orsola-Malpighi anche quest’anno aderisce alla Giornata Nazionale della Prevenzione dei Tumori Cutanei, promossa dalla Società Italiana di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST) e dall’Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani (ADOI). 

Con questa iniziativa ci si propone di sensibilizzare e informare l’opinione pubblica circa il comportamento da adottare in caso si riscontrino cambiamenti di forma, colore e dimensione dei propri nei o si manifestino macchie o noduli sulla pelle.
I tumori maligni della pelle, principalmente carcinomi emelanomi, sono molto frequenti: in Italia si osservano ogni anno circa 135 casi ogni 100.000 abitanti, complessivamente oltre 65.000 nuovi malati
La diagnosi precoce e una corretta asportazione chirurgica rappresentano gli strumenti per garantire un andamento favorevole di queste neoplasie. Da questi dati risulta evidente l’importanza della prevenzione quale fattore determinante della prognosi e guarigione della malattia.

Sabato 3 maggio una equipe di medici dell’Unità Operativa di Dermatologia sarà a disposizione della cittadinanza per una visita specialistica dermatologica gratuita presso gli ambulatori di Dermatologia in Via Massarenti 1 – Pad. 29 Area Sant’Orsola - dalle 8.30 alle 12.30. Il personale medico fornirà inoltre informazioni su come evitare e riconoscere precocemente i tumori cutanei. I cittadini interessati possono prenotare telefonicamente le visite gratuite da oggi e fino ad esaurimento dei posti disponibili al numero telefonico 051/6363683, dal lunedì al venerdì dalle ore 14.00 alle ore 18.00.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti