Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

10 regole antistress

di
Pubblicato il: 18-04-2008

Ansia, frustrazione, stanchezza fisica e mentale: queste condizioni negative creano un terreno fertile per l'accumulo di colesterolo in eccesso. Ma intervenire è possibile...

Sanihelp.it - I risultati di decine di studi scientifici parlano chiaro: lo stress, ma soprattutto una scarsa capacità di dominarlo, può far impennare i livelli di colesterolo. Il motivo principale è legato al fenomeno della fame nervosa, che spinge a cercare nel cibo, e principalmente nei cosiddetti junk food, la consolazione agli eventi negativi e imprevisti della vita.

Ma non solo. Un'indagine del 2005 condotta presso l'University College di Londra ha dimostrato che esiste una corrispondenza tra la reazione individuale allo stress e l'incremento dei livelli di colesterolo. Le cause di questo meccanismo non sono ancora chiare, ma potrebbero essere individuate in una compromissione stress-correlata della capacità dell'organismo di eliminare l'eccesso lipidico, oppure nella generazione di processi infiammatori in grado di intensificare la produzione di colesterolo endogeno.

Scopriamo insieme come evitare che le difficoltà della vita si trasformino in un'anticamera di gravi patologie


1. Semplificare il più possibile la vita, imparando anche a dire di no 

2. Coltivare interessi personali che divertono e appassionano

3. Eseguire respirazioni lente e profonde come tecnica di rilassamento in una situazione stressante 

5. Dare sfogo alla rabbia con l’attività fisica, e non avere paura, ogni tanto, di sbattere una porta o urlare: affermare le proprie ragioni è un'esigenza che va assecondata. 

6. Programmare ogni giorno una pausa piacevole e gratificante
 
7. Condividere ansie e preoccupazioni con i propri cari, oppure annotarle su un diario per imparare a conoscerne le cause
 
8. Affrontare le situazioni stressanti nel più breve tempo possibile, senza rimandare

9. Concentrarsi su un problema alla volta,  senza pensare al dopo

10. Pensare in positivo, esercitandosi a trovare l'aspetto vantaggioso di qualsiasi circostanza.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti