Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Arrivare in forma sulle piste con la ginnastica presciistica

di
Pubblicato il: 24-01-2003

Una buona preparazione fisica è indispensabile per affrontare la giornata sulle piste innevate nel miglior modo possibile, l'ideale sarebbe prepararsi per almeno due mesi, prima della stagione invernale.

Arrivare in forma sulle piste con la ginnastica presciistica © SXC Sanihelp.it - La maggior parte degli incidenti sulle piste avviene nell’ultima discesa, quando il corpo è stanco e risponde meno agli stimoli esterni. Il modo migliore per evitare di incappare in simili problemi è quello di presentarsi all’appuntamento in buone.

La preparazione dello sciatore da un punto di vista aerobico si focalizza sul miglioramento dell’agilità e della prontezza di riflessi. Pertanto è utile correre ed eseguire diversi tipi di balzi: dai saltelli in slalom ai salti a rana e con la corda. Anche la mountain bike può essere un’ottima soluzione in quanto sviluppa fiato e prontezza di riflessi.

Alcuni esempi: salire e scendere le scale, camminare in discesa (molto utile perché tutti i muscoli delle gambe sono sotto sforzo) fare jogging anche in questo caso in discesa, e poi andare in bicicletta e nuotare due volte la settimana in modo intenso per una trentina di minuti.

Un'altra capacità che bisogna sollecitare è quella della potenza muscolare attraverso esercizi anaerobici con pesi. Gli esercizi in questo caso sono quelli classici che riguardano le braccia e la schiena ma soprattutto quelli dedicati alle gambe e in particolar modo allo sviluppo di adduttori e quadricipiti. per milgiorare in quato ambito è importante prolungare lo sforzo dell'esercizio.

In questa fase dell’allenamento è molto importante lo stretching, gli esercizi di allungamento che vanno di volta in volta alternati agli altri esercizi consentono infatti alla muscolatura di sciogliersi e di acquistare elasticità.

Solitamente si consiglia di separare le due fasi dell’allenamento: per esempio se ci si allena 1 mese è opportuno utilizzare le prime due settimane per l’allenamento aerobico e le ultime due per gli esercizi di rafforzamento muscolare.

fonte: www.foppolo.com


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti