Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Mal di testa nell'adolescenza e vizio fumo

di
Pubblicato il: 06-05-2008
Sanihelp.it - Gli adolescenti che soffrono spesso di mal di testa sembrano più propensi, in età adulta, a diventare fumatori abituali; è quanto sostiene uno studio curato da ricercatori dell’università di Auckland in Nuova Zelanda. 

Lo studio ha seguito 980 fra uomini e donne. 
Tali persone si sono impegnate a fornire informazioni sulla frequenza del loro mal di testa nell’infanzia, cioè fra 11 e 13 anni, nell’adolescenza, cioè a 15 anni, e nell’ età adulta ovvero a 26 anni. Si sono impegnate, inoltre, a riportare la loro abitudine al fumo.

Lo studio ha evidenziato come i quindicenni con mal di testa frequente, da adulti, sono due volte più propensi, rispetto ai quindicenni senza mal di testa, a diventare fumatori incalliti.
Gli adulti fumatori, viceversa, ricordano come da quindicenni fossero spesso afflitti da mal di testa.
Le persone coinvolte nello studio, inoltre, se da adolescenti hanno sofferto spesso di mal di testa, più difficilmente degli altri smettono di fumare.
La presenza di mal di testa nell’adolescenza, oltre a fattori socio economici, può essere, quindi, un indizio circa il vizio che questi ragazzi potranno sviluppare.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti