Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cefalea e sessualità

Stasera no, ho mal di testa...

di
Pubblicato il: 06-05-2008

Sembra una frase fatta, ma nasconde la verità relativa ad un disturbo della sfera sessuale.

Sanihelp.it - I luoghi comuni, a volte, sono più veri della realtà. basta prendere ad esempio la famosa frase ho mal di testa della da una lei poco propensa ad un incontro amoroso. Solitamente questa uscita viene bollata come una scusa per non avere rapporti con il partner, ma non è sempre così. In alcune circostanze la cefalea legata al sesso è un vero e proprio disturbo della sfera sessuale che si ripercuote non sugli organi genitali ma a livello encefalico.

La malattia si chiama HSA dall'inglese headache associated with sexual activity ed è un male collegato al far l'amore. Per chi ne soffre si tratta di una pena infinita: in pratica il dolore, durante l'atto sessuale, diventa talmente intenso che impedisce la prosecuzione dell'atto sessuale stesso. E difficilmente può essere tenuto a bada con i classici antidolorifici. Per fortuna esiste una terapia in grado di risolvere il problema: è a base di beta bloccanti, cioè farmaci la cui prima indicazione è quella di controllare il battito cardiaco e che vengono usati anche nel trattamento dell'ipertensione e delle cefalee, in casi selezionati.

Lo studio che ha permesso di individuare una cura possibile per questo disturbo, misconosciuto quanto invalidante per la vita sociale delle persone, è stato messo a punto dai neurologi dell'Università di Munster, in Germania. Il trattamento con beta bloccanti non è da prendere al bisogno ma deve essere utilizzato quale profilassi per prevenire le crisi di emicrania scatenate dall'amplesso. A oggi la prognosi di questa malattia permette cure efficaci sul 70% circa dei malati. Per il restante trenta per cento sono allo studio nuovi approcci farmacologici, che tuttavia devono ancora essere clinicamente validati. Il problema sembra sia soprattutto di tipo ormonale: l'eccitazione stimola la produzione di ormoni sessuali a cui si presenta una sorta di intolleranza da parte di chi soffre di HSA.

Un bel guaio, che rende la vita di molte copie impossibile. Ovviamente non tutte le persone che si rifugiano dietro al mal di testa per dare un due di picche soffrono di questa particolare sindrome. In quel caso il partner farebbe meglio a porsi la domanda fatidica: si tratta solo di una scusa per non avere a che fare con lui.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Cephalalgia

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti