Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'incenso può calmare l'ansia e la depressione

di
Pubblicato il: 13-06-2008
Sanihelp.it - L' incenso, una sostanza fortemente aromatica, è utilizzata da millenni nelle cerimonie religiose: il profumo che si libera bruciandolo, aiuta a rilassarsi, almeno secondo quanto sostiene uno studio condotto da ricercatori dell'università di Gerusalemme e pubblicato sulla rivista Journal FASEB.

Pare che l'incensolo acetato, un costituente dell'incenso, sia in grado di placare l' ansia e fronteggiare quindi, lo stato depressivo che ne consegue.
I ricercatori, inoltre, iniettando l'incensolo acetato nei topi hanno notato un aumento nella produzione della proteina TRPV3.

Non si conosce l'esatto ruolo di tale proteina nel cervello, ma gli autori dello studio ritengono TRPV3 responsabile del controllo dell'ansia e della depressione.
I ricercatori sperano a partire da questo lead, di ottenere nuovi derivati di comprovata efficacia antidepressiva e pochi effetti collaterali.
Il percorso da seguire è comunque molto lungo: questo studio è stato fatto su animali e quindi sono necessari molti altri studi prima di testare le molecole di questa famiglia sull'uomo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti