Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bassi livelli di HDL creano deficit di memoria

di
Pubblicato il: 01-07-2008
Sanihelp.it - Bassi livelli di HDL, ovvero del cosiddetto colesterolo buono, possono creare deficit nella memoria a breve termine nelle persone di mezza età: è quanto suggerisce uno studio pubblicato sulla rivista Journal Arteriosclerosis, Thrombosis and Vascular Biology.

Il colesterolo HDL ha una sua importanza sul corretto funzionamento del cervello e sembra esplicare, a livello cerebrale un’attività antinfiammatoria e antiossidante.
I ricercatori hanno cercato la connessione fra colesterolo HDL e memoria esaminando i dati relativi a 3673 individui, età media 55 anni sottoponendoli a due test uno fra il 1997 e il 1999 e il secondo fra il 2002 e il 2004.
A parità di altri fattori quali l’estrazione sociale, l’uso di farmaci, la presenza di patologie le persone con bassi livelli di HDL rivelano deficit di memoria nel 27% dei casi rispetto a chi ha livelli ottimali di HDL durante il primo test e ha evidenziato deficit di memoria nel 57% dei casi rispetto ai pazienti con livelli ottimali di HDL durante il 2°test.

Una diminuzione dei livelli di HDL fra il 1° e il 2° test si è tradotto in un 61% di possibilità in più di sviluppare deficit della memoria.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti