Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Vento di mare

Per le tue vacanze al mare, prova la barca a vela

di
Pubblicato il: 03-07-2008

Una scelta avventurosa che assicurerà alle vostre vacanze sole, mare, relax, movimento e divertimento. Se è la prima volta affidatevi a uno skipper e il viaggio è servito.

Sanihelp.it - Ogni anno quando si avvicina l’estate, scatta sempre il classico sondaggio tra amici sul dove si va in vacanza.
E ogni anno, puntualmente, non mancano quelli che scelgono la barca a vela.
Se credete sia solo per ricchi sofisticati, provate a ricredervi con noi.

Innanzitutto bisogna scegliere dove andare. Le possibilità sono molteplici: Italia, Croazia, Grecia e Turchia sono abbastanza a portata di mano. Se poi disponi di un budget più consistente puoi anche osare di più, magari sognando i magici Carabi.

Se non hai minima esperienza in barca a vela, la scelta migliore da fare è affidarsi a uno skipper: le sue mani esperte si occuperanno di tutte le manovre e la sua esperienza ti assicurerà la rotta migliore. Prova a lasciarti coinvolgere nelle manovre meno complesse, scoprirai la bellezza del solcare il mare.
Se parti con un gruppo di amici, puoi noleggiare un’intera barca; se invece parti con il tuo partner o da solo, puoi scegliere dei charter specifici. Lo skipper si occuperà di formare l’equipaggio e tu avrai modo di incontrare persone nuove in questa avventura.

Rimane poi da organizzare l’equipaggiamento. No alle valigie rigide! Scegli piuttosto un borsone capiente e facilmente stivabile. Le vacanze in barca a vela sono all’insegna della semplicità: porta costume, pareo, magliette, canottiere e pantaloncini. Una felpa o un maglione per la sera e l’indispensabile cerata. Non dimenticare un bell’abito, può sempre servire per qualche cenetta sulla terraferma. Fondamentali ciabatte e un paio di scarpe da vela con suola chiara.
Non dimenticare un cappello e le creme ad alta protezione e dopo sole.

Attenzione ai costi: oltre al noleggio della barca con skipper va considerato il carburante, le tasse aeroportuali e la cambusa.

Preparare bene una vacanza così, è già il primo passo per divertirsi.





FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti