Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Ricercatore italiano scopre la genesi dei tumori

di
Pubblicato il: 16-07-2008
Sanihelp.it - Identificata e riprodotta in laboratorio un'alterazione del genoma che provoca i tumori. Quest'impresa, cruciale per capire la genesi e lo sviluppo delle neoplasie, si deve al genetista Carlo Bruschi, responsabile del Laboratorio di Genetica Molecolare del Lievito del Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologia di Trieste (Icgeb) e coordinatore della Società scientifica italiana del lievito (Zymi).

Assieme al suo gruppo, Bruschi ha riprodotto nelle cellule del lievito di birra (Saccharmoyces cerevisiae) la cosiddetta traslocazione cromosomica.
Le cellule di lievito, il cui Dna è stato completamente sequenziato già nel 1996, sono un ottimo modello poiché presentano molte analogie con le cellule di mammifero e sono facilmente manipolabili con l'ingegneria genetica.

Grazie alla tecnica Bit (Bridge-Induced Translocation), ideata da Bruschi e Valentina Tosato nel 2005, è stato possibile indurre artificialmente la traslocazione e dimostrare il ruolo determinante di questo fenomeno nella formazione del tumore.
«Benchèfosse da tempo evidente una correlazione fra la presenza di traslocazioni cromosomiche e l'insorgenza di cellule cancerose - ha detto Bruschi - finora non era chiaro se una traslocazione fosse l'origine del tumore o se, invece, ne fosse una conseguenza. Questo perché osserviamo i pazienti quando il cancro si è già formato e nelle cellule esiste già una particolare traslocazione. In pratica, queste osservazioni avvengono quando è ormai troppo tardi per stabilire una relazione di causa-effetto».
 
La ricerca è stata presentata in Spagna al congresso internazionale dell'European Molecular Biology Organization (Embo) e pubblicata su Pnas. Le potenzialità sono notevoli: secondo Bruschi, studiato su cellule di animali, il sistema Bit potrebbe facilitare lo sviluppo di nuovi farmaci. «I nostri prossimi esperimenti - ha aggiunto il genetista - simuleranno nel lievito le anomalie cancerogene che si verificano nelle leucemie dell'essere umano. È come poter assistere all'evento in diretta, provocandolo e osservandone gli effetti sul nascere».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
AIOM

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti