Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Più fibre nella dieta meno possibilità di pre-eclampsia

di
Pubblicato il: 21-07-2008
Sanihelp.it - Se si segue una dieta molto ricca in fibre durante i primi mesi della gravidanza si abbassa sensibilmente il rischio di sviluppare pre-eclampsia a fine gravidanza: è quanto sostiene uno studio condotto presso lo Swedish Medical Center di Seattle e pubblicato sulla rivista American Journal of Hypertension.

La pre-eclampsia è una condizione patologica caratterizzata da aumento della pressione arteriosa, proteinuria e rischio di parto prematuro.
In generale si pensa che una dieta ricca in fibra possa abbassare la pressione arteriosa, per questo gli autori dello studio hanno somministrato un questionario a 1538 donne in dolce attesa, sul consumo di fibre 3 mesi prima della gravidanza e nel primo trimestre di gravidanza.

Analizzando le risposte dei questionari si è visto che le donne che nell’arco di tempo considerato hanno consumato 21,2 gr o più di fibre ogni giorno, hanno il 72% di probabilità in meno di sviluppare pre-eclampsia rispetto alle donne che hanno consumato, ogni giorno, meno di 11,2 gr di fibre.
I ricercatori si dicono convinti che con il giusto approccio dietetico si possa ridurre il rischio di pre-eclampsia.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti