Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un trattamento non invasivo per l'infertilità maschile

di
Pubblicato il: 23-07-2008
Sanihelp.it - Il varicocele è una delle cause di infertilità maschile: la tecnica di embolizzazione retrograda venosa è in grado di risolvere il varicocele ed eliminare, quindi, uno dei motivi di infertilità.
Un gruppo di ricercatori dell’università di Bonn ha pubblicato uno studio sull’argomento sulla rivista Journal Radiology.

Lo studio ha coinvolto 223 pazienti affetti da varicocele: tutti sono stati sottoposti alla tecnica di embolizzazione retrograda venosa, una tecnica assolutamente non invasiva che ha dato un risultato positivo in 206 dei pazienti trattati, ovvero nel 92,4% dei casi.

La risoluzione del varicocele determina un miglioramento nella conta e nella mobilità spermatica.
Una scarsa mobilità degli spermatozoi pregiudica gravemente la fertilità: la mobilità spermatica, infatti, insieme con altri fattori quali la severità del varicocele e i livelli ormonali si considera come predittivo della fertilità.
Gli autori dello studio hanno concluso che la tecnica da loro adottata è in grado di portare benefici simili a quelli ottenuti attraverso operazioni di chirurgia riparativa.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti